Elezioni europee a Grosseto e provincia: vola la Lega da Follonica a Capalbio

La Maremma roccaforte del partito di Salvini. Il Movimento Cinque Stelle sotto il 14%

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Firenze, 27 maggio 2019 -  La Maremma diventa roccaforte della Lega: il partito di Salvini sfonda a Grosseto e provincia alle europee e conquista una grossa fetta dell'elettorato. All'alba i voti leghisti erano al 38%, mentre il Pd si è fermato al 25%. Sembra passata una vita, ma solo cinque anni fa il partito di Matteo Salvini si fermò, alle europee appunto del 2014, al 2.9%. Non riuscì ad arrivare nemmeno al 3%.

Sembra passata un'era geologica, eppure in questi 5 anni l'avanzata è stata netta. Lega prima col 36% anche a Grosseto città e Pd al 25%. Lega prima anche a Follonica, dove il Pd raccoglie il 29% mentre il partito di Salvini è al 33%. Nettissima l'affermazione di Salvini nel sud della Maremma: a Orbetello è al 39%, a Monte Argentario al 42%. A Pitigliano invece raggiunge il 36%. A Capalbio la Lega raggiunge addirittura il 42%.