Scatta impianto antincendio e l’aria è piena di gas, evacuato palazzo

Scatta impianto antincendio e l’aria è piena di gas, evacuato palazzo
Scatta impianto antincendio e l’aria è piena di gas, evacuato palazzo

Poco dopo l’ingresso a lavoro hanno avvertito un grande bruciore agli occhi e difficoltà respiratorie. Sono usciti dal palazzo e hanno chiamato i vigili del fuoco. Paura, ieri mattina, al palazzo dell’Agenzia delle Entrate in via Roma a Grosseto. L’intervento dei vigili del fuoco si è reso necessario perché sono scattati gli inertizzanti ignifughi perchè era scattato l’allarme antincendio nonostante all’interno della struttura non fosse scoppiato alcun rogo. L’impianto a gas inerti serve infatti ad eliminare l’ossigeno che evita che le fiamme vengano alimentate. Alcuni dipendenti avevano anche difficoltà respiratorie ma dopo poco il fastidi è passato. Molti di loro, inconsapevolmente, avevano respirato quei gas che sono effettivamente tossici. I vigili hanno dovuto dunque disporre l’evacuazione dell’intero palazzo, fino a quando l’aria non era tornata ad esser respirabile. Gli impiegati e le persone hanno potuto riprendere il loro lavoro soltanto dopo le 10 di ieri mattina.