Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Liceo in festa: Giulia Pennino premiata per la recensione scientifica

Altro successo per il Liceo Scientifico "Fermi" di Castel del Piano. A Pisa, nella sede dell’Istituto nazionale di Fisica nucleare, è stata premiata Giulia Pennino (3 A) in qualità di autrice di una delle cinque migliori recensioni del Premio Asimov per la Toscana. Il prestigioso premio nazionale, riservato ad opere di divulgazione e di saggistica scientifica particolarmente meritevoli, ha infatti come protagonisti sia gli autori delle opere in lizza che migliaia di studenti che decretano il vincitore proprio con le loro recensioni, a loro volta valutate e premiate da un Comitato scientifico. Nella cornice di un progetto che il liceo propone da qualche anno Giulia Pennino si è distinta con la recensione dell’opera di Licia Troisi, La sfrontata bellezza del cosmo, che le ha valso il titolo di prima classificata regionale per la sua categoria. "Si tratta – dice il dirigente scolastico Cristiano Palla – di un riconoscimento notevole che si aggiunge ai magnifici risultati già conseguiti dagli studenti del Fermi nelle selezioni regionali dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici". E oggi Matilde Caprilli (1B) partecipa alla finale a Milano, all’Università Bocconi. I liceali festeggiano anche la classifica delle gare regionali di Orienteering, in cui si è piazzata terza Ginevra Pinzuti (2A) nella classifica individuale e terzi per la categoria allievi a squadre Riccardo Ciacci e Jacopo Rossi (3A) insieme a Dennis Menichetti e Matia Franci, rispettivamente delle classi I e III del Tecnico Economico di Santa Fiora.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?