Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

San Donato Tavarnelle, promozione storica: è in serie C. Festa totale

Un clamoroso passaggio di categoria: è la prima volta per il team, che sbarca nel mondo dei professionisti

rewg
La festa del San Donato Tavarnelle (Foto dal profilo Fb del team)

San Donato Tavarnelle, 8 maggio 2022 - Storica promozione per il San Donato Tavarnelle: la squadra della provincia di Firenze approda per la prima volta tra i professionisti della Serie C dopo la vittoria per 1-0 sul Flaminia. E' un momento importantissimo nella storia del team, che appunto per la prima volta, il prossimo anno, si affaccerà al piano di sopra contro squadre davvero blasonate.

Una squadra toscana in più dunque tra i professionisti. Un campionato di Serie D nel quale il San Donato Tavarnelle ha brillato anche oltre i pronostici nel girone E, dove c'erano altre squadre importanti come l'Arezzo. Ed è gioia in paese per questo risultato storico. La vittoria in trasferta che ha consegnato la promozione è arrivata grazie a un gol di Pino al 52esimo. 

E uno dei meriti per questo traguardo va a Paolo Indiani: l'allenatore certaldese è un veterano delle categorie minori. Ha allenato in tantissime piazze toscane e nel 2020 ha sposato il progetto San Donato Tavarnelle. Piazzando un nuovo successo nel suo già ricchissimo palmares. L'ambiente gialloblu adesso è in festa: spazio alla gioia, poi la società comincerà a pianificare la nuova stagione. 

Ed è festa al termine della gara, con la squadra e lo staff tecnico che si sono trattenuti a lungo in campo, vestendo tra l'altro anche le magliette celebrative, come sempre avviene in questi casi. Una promozione cercata, attesa e finalmente arrivata. "C siamo", si legge in un video pubblicato sulla pagina Facebook del team. "E' cotto il riso", con la c di "cotto" bella in evidenza: questo era scritto sulle magliette celebrative, riprendendo un detto toscano molto conosciuto che vuol dire "i giochi sono fatti". 

Una Serie D che arriva per il San Donato Tavarnelle con una giornata di anticipo. Vano ogni tentativo di rincorsa da parte del Poggibonsi, al secondo posto. Ed è stato un dominio totale da parte della squadra di Indiani, che è rimasta in testa alla classifica per 33 giornate su 34. 

Il tabellino

Flaminia-San Donato Tavarnelle 0-1

Flaminia: Sordini, Massaccesi, Dominici, Santovito, Galli, Gasperini, Ancillai, Garufi, Sciamanna, Traditi, Sirbu. Panchina: Opara, Battistelli, Barduani, Paun, Carta, Corazza, Ingretolli, Sarritzu, Lazzarini. All. Nofri.

S. Donato Tavarnelle: Cardelli, Ciurli, Zini Alessio, Buzzegoli, Pino, Marzierli, Russo, Carcani Pietro, Regoli Paolo, Guidi, Brenna. Panchina: Viti, Alessio, Pisaneschi, Montini, Borghi, Poli, Zini Andrea, Noccioli, Contipelli. All. Indiani.

Arbitro: Edoardo Gianquinto di Parma.

Marcatori: 52′ Pino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?