Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
25 lug 2015

Fiorentina, colpo di scena: salta l'affare Milinkovic-Savic/ VIDEO

Il giocatore è venuto a Firenze, ma ha fatto presente l'esistenza di problemi personali. E la società viola si è ritirata dall'operazione. Pradé: "Non possiamo aspettare oltre, non dobbiamo pregare nessuno per farlo venire a giocare qui"

25 lug 2015
featured image
GERMOGLI PH: 25 LUGLIO 2015 FIRENZE STADIO FIORENTINA IL NUOVO GIOCATORE MILINKOVIC SAVIC
featured image
GERMOGLI PH: 25 LUGLIO 2015 FIRENZE STADIO FIORENTINA IL NUOVO GIOCATORE MILINKOVIC SAVIC

Firenze, 25 luglio 2015 - Clamoroso colpo di scena nella vicenda del centrocampista Milinkovic-Savic, conteso tra Fiorentina e Lazio: sembra, infatti, saltata la trattativa con la Fiorentina, nonostante l'arrivo del giocatore serbo a Firenze e nella sede viola. Infatti, Milinkovic-Savic è arrivato all'aeroporto di Peretola a mezzogiorno e mezzo, poi è andato allo stadio Franchi dove è arrivato scuro in volto, non certo con la faccia di chi sta per firmare un contratto con la sua nuova squadra. 

Il giocatore avrebbe fatto presente problemi personali (e, forse, contrattuali) che hanno indotto la Fiorentina a rinunciare all'operazione, nonostante l'accordo trovato nei giorni scorsi con il Genk, la società belga dove gioca Milinkovic-Savic. Una svolta clamorosa che ha colto di sorpresa i tifosi viola che già pregustavano le giocate del centrocampista serbo. A questo punto, con tutta probabilità, Milinkovic-Savic andrà alla Lazio.

Ecco il commento del direttore sportivo viola, Daniele Pradè: "Noi non dobbiamo nè convincere nè pregare nessuno per venire alla Fiorentina, tantomeno un ragazzo di vent'anni che dovrebbe venire qui con il fuoco dentro. Abbiamo trovato un accordo economico con il Genk e con il giocatore, ma lui ancora vuole prendere tempo per delle problematiche familiari o perché ha qualche altra squadra dietro. A questo punto, per noi, le nostre strade si dividono qui. Finisce qui, non possiamo stare dietro ad una situazione un mese. Chi viene qui deve avere la voglia di far parte della Fiorentina".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?