Firenze, scoppia una lite in piena notte: 29enne ferito

È successo in via Aretina

Pattuglia della Polizia (immagine di repertorio)
Pattuglia della Polizia (immagine di repertorio)

Firenze, 1 gennaio 2024 – Non sono mancati episodi di violenza in strada a Firenze anche la notte di Capodanno. Erano le 22.30 quando è scoppiata una violenta lite fra nordafricani, che si sono dati alla fuga prima dell’arrivo della polizia.

Una volta allertati i soccorsi, è intervenuta sul posto una pattuglia che è subito giunta sul luogo. L’aggressione è avvenuta in via Aretina, nei pressi dell'incrocio con via del Gignoro, dove la pattuglia delle volanti ha rintracciato un 29enne. Dalle indagini condotte delle forze dell’ordine è emerso che l’uomo, di origine tunisina, era rimasto ferito a causa dell’acceso scontro tra nordafricani. Il 29enne ha riferito di esser stato colpito da più maghrebini, i quali nel frattempo, dopo le botte, si erano dileguati. Le forze dell’ordine hanno cercato di risalire alle cause che erano all’origine dello scontro degenerato in rissa, ma da parte sua l’uomo non le avrebbe chiarite. Il 29enne, dai controlli della polizia, è stato accertato che si trovava in stato di ubriachezza.

Maurizio Costanzo 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro