Sesto, tre spettacoli dedicati a Kafka nel centenario della sua scomparsa

Alla Biblioteca Ragionieri di Sesto Fiorentino, il 20 maggio la prima delle tre letture teatrali

Enrica Sangiovanni

Enrica Sangiovanni

Firenze, 13 maggio 2024 - Tre momenti da “Il Processo” di Franz Kafka, tre udienze in cui le parole faranno sprofondare il pubblico, insieme all’impiegato di banca Josef K., nel gorgo di un implacabile procedimento penale senza via d’uscita. Nel centenario della scomparsa, la Biblioteca Ernesto Ragionieri di Sesto Fiorentino (Firenze) ricorda lo scrittore boemo con la rassegna “Tre udienze”, produzione originale che la compagnia teatrale Archivio Zeta presenta in anteprima mazionale: tre letture teatrali in programma lunedì 20 maggio, lunedì 27 maggio (entrambe ore 19) e lunedì 3 giugno 2024 (ore 21.15). Gli appuntamenti sono a ingresso libero fino a esaurimento posti, è consigliata (ma non obbligatoria) la prenotazione, online su bit.ly/palco2024 o via telefono al numero 055.4496851. Progetto drammaturgico di e con Gianluca Guidotti e Enrica Sangiovanni, “Tre udienze” vede in scena anche Diana Dardi e Giuseppe Losacco. Gli spettacoli si presentano come tre perlustrazioni in questo profetico capolavoro letterario, la cui tappa finale sarà proprio il giorno del centenario della morte del suo straordinario autore, il 3 giugno 2024. Metafora dell’angoscia esistenziale e di una giustizia piegata al potere, “Il Processo” di Franz Kafka è anche, soprattutto, specchio dell’indifferenza umana e delle paure della vita. Un romanzo che l’autore scrisse e riscrisse più volte, tra il 1914 e il 1917, e che uscì solo dopo la sua morte, nel 1925. La rassegna “Tre udienze” è Inserita nel programma Maggio dei Libri 2024. Info e aggiornamenti sul sito www.bibliosesto.it. Prenotazioni online bit.ly/palco2024 o telefonicamente al numero 055.4496851. Maurizio Costanzo 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro