Eike Schmidt
Eike Schmidt

Firenze, 27 maggio 2020 - "Abbiamo perso, fino alla riapertura dei nostri musei, 12 milioni di euro ed è chiaro che anche nel periodo che viene ora non faremo i numeri degli anni precedenti, saranno molti meno e quindi anche i nostri introiti saranno molto più bassi". Lo ha detto Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli  Uffizi di Firenze parlando delle perdite economiche legate all'emergenza Coronavirus per le Galleria e gli altri musei collegati.

Schmidt ne ha parlato alla luce di una stima precisa sui mancati ricavi per l'emergenza sanitaria. "Adesso - ha aggiunto - si parte con la marcia più bassa, ma in piena sicurezza e questo è importante, solo così si può portare questa macchina preziosissima avanti".