Tribunale (foto d'archivio)
Tribunale (foto d'archivio)

Firenze, 16 settembre 2021 - Avrebbero fatto parte di una banda che il 18 settembre del 2012 mise a segno una rapina in un banca di Sesto Fiorentino ( Firenze), spintonato la direttrice, immobilizzando il cassiere e portando via 7.000 euro in contanti. Con quest'accusa un 57enne e un 67enne, entrambi originari di Palermo, sono stati condannati rispettivamente a 5 e a 5 anni e 6 mesi di reclusione dal tribunale di Firenze. Gli imputati sono stati anche interdetti in perpetuo dai pubblici uffici e condannati al pagamento delle spese processuali.