Raid al Pam dell’Isolotto. Entra e sfodera la pistola: "Datemi tutti i soldi"

L’episodio al supermercato di via Andrea da Pontedera giovedì sera. Nel bottino circa 900 euro di fondo cassa. A Gavinana donna derubata.

Rapina a mano armata al supermercato Pam di via Andrea da Pontedera nella serata di giovedì intorno all’orario di chiusura. Un uomo, con un revolver in mano e il viso appena coperto da uno scaldacollo, si sarebbe intrufolato nel supermercato all’interno del quale c’erano solo alcuni dipendenti visto l’orario di chiusura.

L’uomo sarebbe fuggito con circa 900 euro e si sarebbe dileguato tra le strade di Soffiano. Sul posto è intervenuta tempestivamente la polizia. "Ieri verso l’ora di chiusura è avvenuta una rapina a mano armata alla Pam di via Andrea da Pontedera" sottolineano il segretario Lega Firenze, Barbara Nannucci e il capogruppo al Quartiere 4 Lega, Davide Bisconti. "Il raid a mano armata in orario di chiusura è stato segnalato dai residenti e confermato dallo stesso supermercato. Le forze dell’ordine sono intervenute immediatamente".

" L’escalation di degrado – aggiungono – furti e violenza nel quartiere 4, che denunciammo dallo scorso giugno con un apposito Flash mob in piazza Isolotto, prosegue senza sosta pericolosamente con fatti di cronaca più o meno gravi ma comunque dannosi della quiete e della serenità dei cittadini di Isolotto e Legnaia". Ieri invece in via Caponsacchi a Gavinana una donna è stata derubata sotto il portone di casa della sua borsa. L’uomo è riuscito a fuggire facendo perdere le sue tracce.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro