Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Ponte di Signa, presentazione in diretta web

Su Facebook alla scoperta del collegamento dopo il sì definitivo. Reazioni soddisfatte con qualche perplessità sull’impatto ambientale

lisa ciardi
Cronaca
Un controllo di qualche tempo fa sulla stabilità dell’attuale ponte sull’Arno
Un controllo di qualche tempo fa sulla stabilità dell’attuale ponte sull’Arno
Un controllo di qualche tempo fa sulla stabilità dell’attuale ponte sull’Arno

di Lisa Ciardi

Una diretta Facebook per illustrare ai cittadini il nuovo ponte sull’Arno e la futura viabilità fra Signa e Lastra a Signa. Appuntamento alle 18,30 di oggi sulla pagina Facebook del Pd di Signa, dove il segretario Dem Federico La Placa, il sindaco Giampiero Fossi e l’assessore Andrea Di Natale parleranno ai cittadini della futura viabilità, dopo l’ok al progetto arrivato nell’ultima Conferenza dei Servizi. Intanto vanno avanti i commenti all’infrastruttura fra dure critiche e manifestazioni di soddisfazione. "Stiamo aspettando quest’opera da molto tempo – ha commentato l’assessora regionale all’ambiente, Monia Monni – perché il nuovo ponte tra Lastra e Signa migliorerà la vita di cittadini e imprese non solo dei due Comuni interessati, ma di tutta la Piana. Quando parliamo di opere di questa portata le tematiche ambientali non possono e non devono essere sottovalutate. Grazie al grande lavoro dei tecnici regionali sono state individuate le criticità e trovate opere compensative che hanno permesso di rendere l’infrastruttura compatibile con la tutela della biodiversità e con le linee guida europee".

"È stato fatto un altro bel passo in avanti ed ciò che le due comunità di Signa e Lasta si aspettavano – ha detto il segretario del Pd, Federico La Placa -. Siamo a un punto di svolta: un risultato arrivato grazie al lavoro dei sindaci e degli amministratori locali che, unendo le forze per sostenere il progetto, hanno collaborato con la Regione e i suoi tecnici". "La propaganda dei comitati è stata sconfitta dai fatti – hanno commentato Paolo Gandola, consigliere metropolitano di Forza Italia e Paolo Giovannini, coordinatore provinciale azzurro -. Il parere positivo rilasciato da tutti gli enti è una svolta epocale. Ora avanti tutta con la progettazione esecutiva". "Era scontato che la Conferenza dei servizi concludesse positivamente la procedura di Via e l’autorizzazione paesaggistica del nuovo ponte, dopo la delibera della giunta regionale del 2 maggio - hanno detto Marco Colzi e Vincenzo De Franco di Fratelli d’Italia Signa –. Noi ribadiamo di essere favorevoli alla realizzazione di un nuovo ponte, pur confermando la contrarietà verso questo progetto".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?