Firenze, 15 ottobre 2019 - La Toscana all'avanguardia nelle cure odontoiatriche. Giornata di apertura per Villa Margherita, il nuovo polo pubblico realizzato dall'Azienda USL Toscana Centro a Firenze, all'interno del complesso Piero Palagi. La struttura ha aperto le porte ai primi pazienti questa mattina alle ore 8. L'inaugurazione qualche ora più tardi, alla presenza dell'assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi, del direttore generale dell'Azienda USL Toscana centro Paolo Morello Marchese e dell'assessore welfare e sanità del comune di Firenze Andrea Vannucci. L’apertura di Villa Margherita, diretta dal dottor Marco Massagli, ha richiesto impegnativi e lunghi lavori, realizzati grazie a finanziamenti di 7,6 milioni di euro (7,2 milioni ministeriali e 0,4 milioni di fondi regionale e aziendali).

image

La ristrutturazione dei locali, coordinata dall'ingegnere Luca Meucci, in piena sintonia con la Soprintendenza, ha permesso di conseguire una completa rifunzionalizzazione dell’immobile settecentesco di 2500 metri quadrati, l'adeguamento strutturale e impiantistico e l'adeguamento alle norme di prevenzione incendi, ma ha anche restituito a nuova vita gli affreschi, gli stucchi e le scale monumentali. Al piano terra hanno trovato posto gli ambienti di attesa e accoglienza, oltre alle sale riunioni e conferenze, mentre al piano nobile sono stato posizionati i reparti specialistici dedicati alle attività di diagnosi e cura, le aree pediatrica e chirurgica, mentre nel sottotetto sono stati ricavati studi medici e un piccolo laboratorio odontotecnico.

image

Funzionali e moderni gli ambulatori, dotati di 21 riuniti (le poltrone attrezzate a uso dentistico) e di apparecchiature e tecnologie sanitaria all’avanguardia. A pieno regime la struttura potrà eseguire fino a 250 prestazioni al giorno. Dagli esami diagnostici agli interventi conservativi, dall’impiantologia fino all’ortodonzia per i pazienti più piccoli pazienti. Villa Margherita è in grado di fornire attività cliniche di primo livello (quelle erogate nei 20 ambulatori territoriali della Toscana) e quelle di secondo e terzo livello che richiedono organizzazione, attrezzature e competenze elevate.

Villa Margherita rappresenta il polo centrale del sistema odontoiatrico integrato e diffuso all’interno della Azienda USL Toscana centro, costituito da ambulatori territoriali che garantiscono 100mila prestazioni annue. Il sistema odontoiatrico aziendale si completa anche con l'assistenza domiciliare, rivolta a pazienti non autosufficienti e ai cittadini con fragilità sanitaria sociale. A disposizione una equipe di odontoiatri, infermieri, odontotecnici, igienisti e operatori socio sanitari che garantiscono visite, cure e interventi a domicilio o presso le strutture residenziali.

Le prenotazioni per Villa Margherita sono state aperte alla fine del mese di agosto e sono 3381 quelle degli adulti e 300 quelle pediatriche. A oggi il primo posto disponibile è per il mese di febbraio. Le prenotazioni si possono effettuare chiamando il Cup, on line sul sito della Usl Toscana Centro, ai front office dell’azienda sanitaria o anche presso le farmacie abilitate al servizio.