Volanti della Polizia
Volanti della Polizia

Firenze, 14 febbraio 2020 - Spettacolare inseguimento sui viali di Firenze nella serata di giovedì 13 febbraio: la polizia ha intercettato e poi inseguito un'auto rubata, per poi scoprire che a bordo c'erano tre minorenni e al volante un 14enne. 

L'inseguimento è partito all'altezza di Arcetri quando la polizia ha intercettato la vettura risultata rubata due giorni fa nel quartiere dell'Isolotto. L'utilitaria, una Clio Renault grigia, ha cominciato la sua corsa effettuando manovre pericolose e passando anche con semafori rossi. La polizia ha tallonato la vettura fino a poco prima di piazza Beccaria dove si è scontrata contro un'auto che stava per ripartire al semaforo.

Con sorpresa degli agenti, dall'auto rubata sono scesi il conducente, un ragazzino di 14 anni, e due ragazze di 16 e 17 anni. Dagli accertamenti effettuati dai poliziotti è emerso che i tre adolescenti, tutti privi di documenti, avevano a carico numerosi precedenti in materia di reati contro il patrimonio. Sono quindi stati denunciati per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale e poi affidati a un centro per minori del capoluogo toscano.