di Emanuele Baldi Il guaio infatti è che il suddetto – storicissimo – circolo di via Manara ha una grana non da poco con il Comune. Nello specifico un milione di euro di affitti non pagati e una conseguente occupazione abusiva che, sottolinea Marcheschi, "è stata finalmente riconosciuta con il provvedimento dirigenziale del 27 agosto che ha...

di Emanuele Baldi

Il guaio infatti è che il suddetto – storicissimo – circolo di via Manara ha una grana non da poco con il Comune. Nello specifico un milione di euro di affitti non pagati e una conseguente occupazione abusiva che, sottolinea Marcheschi, "è stata finalmente riconosciuta con il provvedimento dirigenziale del 27 agosto che ha deliberato lo sfratto esecutivo al circolo grazie anche ai nostri esposti e incensanti sollecitazioni dei tanti cittadini agli uffici comunali".

Palazzo Vecchio ha di fatto "preso atto dell’occupazione abusiva, del mancato pagamento e delle prescrizioni di Asl, Arpat e Vigili del Fuoco".

E allora com’è possibile, si domanda ancora lo stesso Paolo Marcheschi, che "all’interno di questa struttura vengano organizzati addirittura dei corsi?". "Vengono affittati gli spazi? E a chi vanno quei soldi? Qualcuno perfino guadagna qualcosa nel circolo fuorilegge?" insiste l’esponente di Fratelli d’Italia che da tempo si fa portavoce delle proteste di un nutrito gruppo di residenti della zona.

Nei giorni scorsi da parte di Fratelli d’Italia era partito un appello dai contorni piuttosto netti. "Se veramente il Comune vuole dare un segnale chiaro e trasparente a tutte quelle associazioni che operano onestamente nella nostra città, deve assolutamente dissipare ogni dubbi: recuperare i soldi persi e rilanciare la struttura con un regolare bando, ponendo attenzione ai tanti problemi ambientali legati al quartiere".

"Basta tutelare gli amici degli amici – questo l’affondo dell’opposizione – deve sgombrare i dubbi da ogni tipo di agevolazione di parte ripristinando la legalità seconde le procedure previste per legge". Intanto però, come recita il volantino, stasera chi vuole potrà sapere qualcosa in più della filosofia taoista.