Piper, il cane antidroga della polizia municipale di Firenze
Piper, il cane antidroga della polizia municipale di Firenze

Firenze, 12 febbraio 2019 - Continuano i controlli della polizia municipale finalizzati al contrasto allo spaccio di droga in città e in particolar modo nel Parco delle Cascine. Nella mattinata di ieri, lunedì 11 febbraio, il primo cane dell’unità cinofila, Piper, e il suo conduttore sono intervenuti, insieme a una pattuglia dell’autoreparto, in viale degli Olmi.

Piper ha subito fiutato la presenza di sostanze stupefacenti e infatti, nascosti sotto terra nel fosso lungo la recinzione del Circolo del Tennis, sono stati rinvenuti una cinquantina di grammi di droga: per l’esattezza un involucro di plastica contenente poco più di 21 grammi di marijuana e due frammenti di hashish per oltre 28 grammi.

La droga è stata sequestrata dagli agenti.