Carabinieri in una foto di repertorio
Carabinieri in una foto di repertorio

Firenze, 8 ottobre 2019 - Senza motivo prende a calci i passeggeri dell'autobus 37 a Firenze: per questo motivo un 39enne straniero, senza fissa dimora, è stato denunciato dai carabinieri della stazione Uffizi. Senza apparente motivo, a bordo di un mezzo Ataf, lo straniero ha sferrato calci nei confronti di due passeggere, una 55enne ed una 20enne. Il conducente del bus, vista la situazione, è stato costretto ad interrompere la corsa in piazza Santa Maria Novella dove poi sono intervenuti i militari. L'uomo è stato denunciato per i reati di percosse ed interruzione di pubblico servizio.