Andrea Battistoni torna sul podio . Concerto dal sapore russo

Il direttore Andrea Battistoni porta la Russia sul palco del Teatro Verdi con l'Orchestra della Toscana e il pianista Dmitry Masleev. In programma la "Sinfonietta" di Rimskij-Korsakov e il Concerto op.23 di Čajkovskij.

Andrea Battistoni torna sul podio . Concerto dal sapore russo

Andrea Battistoni torna sul podio . Concerto dal sapore russo

Andrea Battistoni torna sul podio dell’Ort. Stasera (ore 21) al Teatro Verdi è in programma il concerto dell’Orchestra della Toscana diretta da Andrea Battistoni con Dmitry Masleev al pianoforte. In questo programma, la poliedrica bacchetta propone la Russia all’ennesima potenza. Ossia i tanti temi popolari presenti nella "Sinfonietta" di Rimskij-Korsakov, tra i fondatori del nazionalismo musicale russo insieme a Borodin, pure rappresentato in questo programma: le sue "Steppe dell’Asia centrale" descrivono in suoni spazi sconfinati, attraverso cui si muove una carovana di asiatici scortata dall’esercito zarista. Poi arriva il Concerto op.23 di Čajkovskij, banco di prova per ogni virtuoso del pianoforte che aspiri all’Olimpo.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro