A Firenze arrivano Fiorella Mannoia e Danilo Rea in concerto al teatro Verdi

Il 16 dicembre

Fiorella Mannoia e Danilo Rea

Fiorella Mannoia e Danilo Rea

Firenze, 14 dicembre 2023 - Un tour che ha già collezionato sold out a ripetizione, con oltre 30 date da nord a sud. La magia di “Luce”, il live di Fiorella Mannoia e Danilo Rea che ha conquistato il pubblico con la sua atmosfera intima e potente a lume di candela, approda sabato 16 dicembre al Teatro Verdi di Firenze, per l’attesissima tappa con il pubblico toscano. Il sodalizio tra Mannoia e Rea si rinnova, dando vita ad un concerto unico, perfetto nella sua essenzialità: solo la voce di Fiorella, tra le più grandi cantautrici ed interpreti della canzone italiana, e il piano di Danilo, uno dei musicisti jazz più apprezzati del nostro Paese e non solo, in grado di spaziare su qualunque repertorio con il suo estro e la sua sensibilità musicale. Uno spettacolo unico ed emozionante in cui il repertorio e i successi di Fiorella e la melodia della canzone e l'improvvisazione jazz di Rea si incontrano in una perfetta alchimia sonora, in un live capace di incantare il pubblico con la sua intensità. “Ci conosciamo da 30 anni – spiega Fiorella Mannoia a proposito di questo progetto live con il pianista Danilo Rea - e in questi 30 anni ci siamo ritrovati sui palchi spesso a cantare insieme, e tutte le volte che capitava si creava una sintonia, una magia speciale, merito soprattutto della grande sensibilità di Danilo che è un musicista straordinario e un jazzista che ama la melodia, che sa ascoltare i testi, che riempie gli spazi, che non è invadente ed è sempre preciso in quello che fa. Ascolta i respiri, entra nei respiri, per cui quando un giorno abbiamo deciso – ce lo dicevamo da anni di fare una tournée insieme – sapevamo che si sarebbe creata questa sintonia, che ormai è cresciuta, siamo un respiro solo, un orecchio solo. Mi sono adeguata al modo di suonare di Danilo perché ogni concerto è diverso, ogni sera non è mai uguale all’altra. E questa cosa qui ci ha legati talmente tanto che siamo veramente una cosa sola, e quello che pensavamo che sarebbe successo in una tournée insieme si è concretizzato con Luce”. “È stato tutto facile fin dall’inizio – aggiunge Danilo Rea - perché abbiamo capito immediatamente che l’incastro funzionava, l’alchimia è stata perfetta, poi la capacità di fidarsi l’uno dell’altra è stata immediata, anche in virtù della nostra lunga amicizia. E anche grazie al repertorio che è comune a tutti e due e che ci emoziona nella stessa maniera. La cosa è nata praticamente da sé, se non l’abbiamo fatto prima è perché ognuno ha i suoi ritmi e impegni e non c’era modo di incastrarli prima. Vedendo che si crea questa emozione sul palco e che automaticamente si trasmette e diventa uno scambio con chi ci ascolta, vedere la risposta e l’emozione anche nel pubblico ci ha indotto a continuare fino alla fine dell’anno, perché eravamo partiti per fare una ventina di date e alla fine saranno più di 60 in tutto”. "Luce" è prodotto da Friends & Partners, Oyà e Mercurio Management. Il progetto “Luce” è immortalato anche su cd, omonimo, pubblicato da Sony proprio in questi giorni. “Non è un live, ma lo abbiamo registrato con lo stesso criterio: siamo talmente affiatati che non abbiamo fatto le cose preregistrate o con delle tracce, siamo andati proprio insieme così come facciamo durante i concerti”. Inizio ore 20,45. I biglietti (posti numerati da 49 a 79 euro) sono  disponibili su www.ticketone.it, sui siti ufficiali www.bitconcerti.it, www.friendsandpartners.it e www.teatroverdionline.it e nei punti vendita Boxoffice Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita. Info tel. 055.212320 - www.teatroverdionline.it.

 Maurizio Costanzo

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro