Svuota la soffitta a San Casciano
Svuota la soffitta a San Casciano

San Cascianno in Val di Pesa (Firenze), 12 maggio 2018 - Vuoi disfarti di un oggetto che non serve più? Non lo gettare nel cassonetto, potrebbe rinascere in un'altra casa, acquisire nuovi aspetti di utilità e avere una seconda vita. Svuota la soffitta torna a San Casciano, domenica 13 maggio per l'intera giornata, per mostrare in piazza della Repubblica le molteplici possibilità del riuso e del riciclo. Una pratica virtuosa che il Comune ancora una volta allestisce all'aperto grazie alla partecipazione dei cittadini che con i loro banchi ‘fai da te’ espongono e vendono oggetti nei settori più vari: abiti per adulti e bambini, casalinghi, giocattoli, libri, scarpe, accessori moda e complementi di arredo. L'iniziativa è una delle azioni del progetto Chianti Wast Less che da anni promuove una rete pubblico-privata sui temi della sostenibilità. L'obiettivo è quello di ridurre i rifiuti, in particolare gli imballaggi di plastica, promuovere una cultura del rispetto del patrimonio ambientale e uno stile di vita sostenibile condiviso nei territori del Chianti.

La partecipazione al mercatino di libero scambio dell’usato, aperto dalle ore 9 alle ore 19, è gratuita. All’iniziativa parteciperanno cittadini residenti nei comuni di San Casciano Val di Pesa, Barberino Val d’Elsa, Greve in Chianti e Tavarnelle Val di Pesa. L’apertura del centro del riuso, accanto al nuovo Centro di raccolta in località Canciulle è uno degli esempi più concreti dell’adesione del Comune di San Casciano al progetto.
Il Centro del riuso, – spiegal’assessore all’Ambiente Consuelo Cavallini - situato negli spazi del Centro di Raccolta in località Canciulle, è stato realizzato per favorire e promuovere lo scambio e il riutilizzo di oggetti usati, ancora in buono stato, la gestione è affidata ad un’associazione locale perché i cittadini siano coinvolti in tutto il processo organizzativo”.

La gestione del Centro del riuso solidale è affidata a Mani Tese Firenze Onlus, associazione di volontariato attiva da anni sui temi della solidarietà internazionale e della proposta di stili di vita sostenibili, in collaborazione con altre realtà quali Cooperativa Riciclaggio & Solidarietà, Mato Grosso e Forum Cittadini Insieme. Il ricavato sarà utilizzato per sostenere progetti di Mani Tese e Mato Grosso in America Latina e del Forum Cittadini Assieme sul territorio di San Casciano.

Ilaria Biancalani