Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
13 mag 2022

Emicrania al femminile, se ne parla al Centro Donna

13 mag 2022

Questa la settimana nazionale del mal di testa, promossa da società italiana di neurologia e società italiana per lo studio delle cefalee. Per l’occasione la neurologia del San Giuseppe di Empoli, diretta dal dottor Leonello Guidi, ha organizzato un punto informativo al Centro Donna sul tema "Emicrania e donna: falsi miti e nuove terapie". Qui sarà disponibile il materiale informativo in cui vengono illustrate le principali cause e sintomi di emicrania e cefalee nelle donne. Sarà inoltre possibile prenotare una consulenza telefonica con un medico specialista chiamando lo 0571706679 oppure scrivendo a neurologia.empoli@uslcentro.toscana.it.

L’emicrania è tra le più frequenti patologie dolorose croniche al femminile ed è considerata una malattia di genere con forte impatto socio-economico in Italia. Dal 2007 a Empoli è presente un ambulatorio dedicato alle cefalee, diretto dalla dottoressa Letizia Bartolozzi. Attualmente sono seguiti circa 500 pazienti, di cui una cinquantina curati con la terapia anticorpi monoclonali che, rispetto ai farmaci tradizionali, vanno ad agire sul neurotrasmettitore CGRP responsabile del dolore, di fatto neutralizzandolo. Vengono somministrati con iniezioni sottocute una volta al mese. Il 50% dei trattati riferisce un dimezzamento degli attacchi e un 25% addirittura un 75% in meno di attacchi di emicrania. All’ambulatorio si accede tramite medico di famiglia che prescrive la visita neurologica in seguito alla valutazione clinica del paziente. Lo specialista esegue l’inquadramento diagnostico della cefalea e sceglie se agire in autonomia o fare riferimento a un centro di secondo livello come quello empolese.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?