Valtiberina, assistente familiare per persone non autosufficienti: come accedere ai contributi

Pubblicato l’avviso di A.Te.Do. Plus per la Zona Distretto Valtiberina dell’Asl Toscana sud est finalizzato all’erogazione dei contributi economici per sostenere la domiciliarità della persona assistita

asl

asl

Arezzo, 11 luglio 2024 – Potenziare i servizi di assistenza familiare per favorire la permanenza presso il proprio domicilio ed evitare il ricovero in una struttura residenziale. È tra gli obiettivi di A.Te.Do. Plus, il progetto avviato dalla Zona Distretto Valtiberina e finanziato dalla Regione Toscana attraverso il Fondo sociale europeo plus.

Il progetto prevede l’erogazione di contributi economici per l’assistenza familiare a favore di over 65 anni non autosufficienti o persone di età inferiore con disturbi cognitivi che presentano un elevato bisogno assistenziale e residenti in uno dei comuni della Zona Distretto Valtiberina.

Per partecipare all’avviso “Ampliamento del servizio di assistenza familiare” c’è tempo fino al 31 agosto 2024. Il bando è finalizzato alla costituzione di un elenco di aspiranti beneficiari dei ‘Buoni Servizio Azione 3’ per l’erogazione di contributi economici a fronte del costo per l’assistente familiare assunta o assunto con regolare contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato, per un minimo di 26 ore settimanali.

Le domande pervenute saranno inviate all’Unità valutativa multidisciplinare per la valutazione del bisogno assistenziale. Verrà poi predisposto un progetto assistenziale personalizzato che, se appropriato alla condizione della persona, prevederà un’assistenza a domicilio mediante figura dell’assistente familiare (badante).

La Zona Distretto provvederà a formare la graduatoria dei destinatari tramite l'attribuzione di punteggi alle domande regolarmente pervenute e complete di tutta la documentazione.

Le persone interessate dovranno far pervenire la documentazione tramite PEC all’indirizzo [email protected] oppure tramite raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: Azienda Usl Toscana Sud Est, Direttore Zona Distretto Valtiberina, Via Santi di Tito, n. 24, 52027 Sansepolcro.

L’avviso è visionabile nel sito dell’Asl Toscana sud est, alla sezione bandi di gara e avvisi https://albopretorio.uslsudest.toscana.it/albo/.