Carabinieri
Carabinieri

Firenze, 4 marzo 2018 - Due presunti corrieri della droga, residenti nel Fiorentino, sono stati arrestati nel Salento dai carabinieri che li hanno trovati in possesso di oltre tre quintali di sostanza stupefacente nascosti nel furgone in cui si viaggiavano. In manette un 34enne albanese e di una ucraina 25enne. La coppia si trovava all'interno del veicolo fermo vicino a un centro commerciale, a Poggiardo (Lecce). I carabinieri della compagnia di Maglie, insospettiti per la sosta prolungata del mezzo, hanno eseguito un controllo, scoprendo all'interno del veicolo circa 63 chili di hashish e 265 chili di marijuana divisi in vari involucri. I due sono nel carcere di Lecce.