La neve in Val di Luce, sull'Appennino pistoiese (Foto Hotel I Pionieri)
La neve in Val di Luce, sull'Appennino pistoiese (Foto Hotel I Pionieri)

Firenze, 2 dicembre 2020 - Le previsioni meteo l'avevano annunciata ed è arrivata: nevica in Toscana localmente fino ai 500 metri. E il freddo che fa capolino anche nelle città in pianura fa capire che è arrivata la prima vera nevicata di questo autunno-inverno 2020/2021.

Nevicata che l'Appennino toscano accoglie con malinconia: è ormai certo che le stazioni sciistiche rimarranno chiuse a causa delle regole anti-contagio da coronavirus. E quella che poteva essere una stagione importante, con neve abbondante già dai primi di dicembre, rimane soltanto un sogno.

La polemica sulla riapertura o meno delle strutture montante prosegue, tra chi vorrebbe la riapertura in sicurezza e il Governo che è invece orientato per il no.

Ma ecco la situazione in Toscana. Ricordiamo che le principali strade interessate dalla nevicata risultano al momento percorribili, ovviamente con catene o pneumatici da neve. Sull'Appennino pistoiese le maggiori difficoltà, con rallentamenti e alcuni Tir rimasti bloccati. Le autorità raccomandano la massima attenzione alla guida. 

Mugello imbiancato

Il Passo della Colla imbiancato

La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze segnala nevicate sui passi appenninici in particolare nelle zone del Mugello e alto Mugello.
Possibili criticità sulla viabilità di competenza. Sono in corso interventi degli operatori metropolitani della Protezione Civile e della Viabilità con mezzi spalaneve e spargisale. Si raccomanda massima attenzione alla guida e si ricorda l'obbligo delle dotazioni invernali.

Suggestiva foto dal rifugio in Garfagnana

La foto del rifugio Burigone (da Facebook)

La foto che vedete sopra arriva dal rifugio Burigone. Si trova a San Pellegrino in Alpe, frazione del comune di Castiglione di Garfagnana. I gestori, con un post su Facebook, fanno sapere a clienti e affezionati della montagna che la situazione è sotto controllo. Peccato, scrivono in molti, non poter godere dal vivo di questa atmosfera incantata a causa delle restrizioni anti-covid

La panchina gigante innevata

La panchina gigante di Careggine

E' suggestiva la foto che arriva da Careggine, in Garfagnana: la panchina gigante che si trova nel territorio comunale, una delle 63 complessivamente presenti nel mondo, è anche lei imbiancata. La foto è stata diffusa dalla pagina Facebook "Careggine - La montagna per tutti" ed è stata scattata da Sendy Berti. 

Appennino Pistoiese

L'Abetone imbiancato

La neve è iniziata a scendere nella serata di martedì: tutto bianco all'Abetone e zone limitrofe. E sono spettacolari le immagini che arrivano dalla Val di Luce, con almeno 20 cm di neve. Dalle immagini delle webcam si nota come siano imbiancate anche tutte le piste. Che rimarranno con ogni probabilità vuote per questa parte della stagione. 

Valbisenzio

Il Rifugio Cave nel comune di Cantagallo (Prato) (Foto Valbisenziometeo.com)

Anche sull'Appennino nella provincia di Prato nevica abbondantemente. Le immagini che arrivano della Valbisenzio mostrano una ventina di centimetri di neve in varie località. Montepiano (solo 700 metri sopra il livello del mare), Poggio di Petto, il Rifugio Cave sono imbiancati. 

Garfagnana

La nevicata nei dintorni di Renaio (Da Il Giornale di Barga)

Anche in provincia di Lucca tutto bianco sopra i 600 metri: nevicate in alcuni casi abbondanti che resituiscono immagini da cartolina. Spettacolari in particolare le immagini da Renaio (poco più di mille metri di altitudine), frazione del Comune di Barga. Il traffico veicolare prosegue, ovviamente con rallentamenti e con le dovute accortezze. Le temperature di prima mattina erano intorno allo zero. 

Lunigiana

Tutto bianco in provincia di Massa Carrara sopra i seicento metri. Impressionanti le immagini che arrivano in particolare dal passo del Cerreto, nel Comune di Fivizzano, con almeno una trentina di centimetri di neve. Suggestive le immagini di una delle cime più conosciute, il Pizzo d'Uccello, completamente innevata. 

Monte Amiata

La vetta del Monte Amiata (dalla pagina Fb Monte Amiata)

In provincia di Siena la vetta del Monte Amiata (1738 metri di altitudine) è tutta bianca. Le immagini delle webcam mostrano almeno venti centimetri di neve. La temperatura si aggira intorno ai -2 gradi. 

Previsioni

La neve proseguirà a cadere per tutta la giornata di mercoledì. Secondo il Lamma cadrà nel pomeriggio fino agli ottocento metri di altitudine. Le temperature dovrebbero rialzarsi a partire da giovedì. Proseguirà il brutto tempo ma con pioggia.