Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 mag 2022

Livorno, "transennato" il gabbiano che cova. "Non avvicinatevi con le barche"

L'appello del Cruma (Centro recupero uccelli marini e acquatici): "Osservatelo da lontano, è infastidito dalle imbarcazioni"

21 mag 2022
featured image
Il gabbiano che cova a Livorno: l'area è stata transennata (Foto Novi)
featured image
Il gabbiano che cova a Livorno: l'area è stata transennata (Foto Novi)

Livorno, 21 maggio 2022 - E' stata transennata l'area del pratone della Fortezza Nuova di Livorno dove sta covando l'ormai famoso gabbiano che potrebbe bloccare i fuochi artificiali per la festa di Santa Giulia, patrona della città labronica. Nei giorni scorsi il sindaco Luca Salvetti  ha spiegato che "tutto dipende da quando si schiudono le uova. Se resteranno chiuse noi allestiremo il palco per fare i fuochi proprio all'ultimo minuto.Se invece le uova si apriranno allora non faremo niente".

Intanto, come prevedibile, la notizia del gabbiano ha scatenato la curiosità di tante persone che si avvicinano per vederlo. In particolare, molti si avvicinano in barca e questo disturba molto il volatile. "Osservatelo da lontano, è infastidito dalle imbarcazioni", questo l'appello del Cruma (Centro recupero uccelli marini e acquatici).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?