Un operatore sanitario (Fotocronache Germogli)
Un operatore sanitario (Fotocronache Germogli)

Firenze, 22 settembre 2020 - Sono 74 i nuovi casi di coronavirus in Toscana nella giornata di martedì 22 settembre. L'età media dei nuovi casi è di 44 anni. Non ci sono nuovi decessi. Sono questi alcune delle informazioni contenute nel consueto bollettino fornito dalla Regione. I tamponi svolti nelle ultime 24 ore sono stati 5632. I casi di lunedì 21 settembre erano stati 84

Leggi anche: Azienda rimborsa il vaccino antinfluenzale / Positiva bimba alle elementari / Un focolaio a Prato / Pontedera, cluster nel centro migranti

La mappa del contagio

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 4.078 i casi complessivi ad oggi a Firenze (32 in più rispetto a ieri), 811 a Prato (6 in più), 975 a Pistoia (2 in più), 1.491 a Massa (7 in più), 1.745 a Lucca (13 in più), 1.394 a Pisa (7 in più), 686 a Livorno (1 in più), 1.085 ad Arezzo (5 in più), 582 a Siena (1 in più), 577 a Grosseto. Sono 546 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono 40, quindi, i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 28 nella Nord Ovest, 6 nella Sud est.

L'età dei contagiati

I nuovi casi sono lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente. L'età media dei 74 casi odierni è di 44 anni circa (il 22% ha meno di 26 anni, il 19% tra 26 e 40 anni, il 44% tra 41 e 65 anni, il 15% ha più di 65 anni) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 68% è risultato asintomatico, il 14% pauci-sintomatico. Delle 74 positività odierne, 2 casi sono ricollegabili a rientri dall'estero. Il 49% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

Sono 119 in tutto i ricoveri

I ricoverati sono 119 (2 in più rispetto a ieri), di cui 21 in terapia intensiva (2 in meno). Gli attualmente positivi sono oggi 3.058, +1,3% rispetto a ieri. Complessivamente, 2.939 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (38 in più rispetto a ieri, più 1,3%). Sono 5.467 (239 in più rispetto a ieri, più 4,6%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 1.678, Nord Ovest 2.778, Sud Est 1.011).

Non ci sono nuovi decessi

Oggi non si registrano nuovi decessi. Restano, quindi, 1.152 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 418 a Firenze, 53 a Prato, 81 a Pistoia, 177 a Massa Carrara, 148 a Lucca, 93 a Pisa, 65 a Livorno, 51 ad Arezzo, 33 a Siena, 25 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.