Operatore sanitario in reparto covid (New Press Photo)
Operatore sanitario in reparto covid (New Press Photo)

Firenze, 29 maggio 2020 - Sono due i nuovi casi di coronavirus riscontrati in Toscana nelle ultime 24 ore. Ci sono anche due decessi. Sono questi i numeri del bollettino di venerdì 29 maggio diffuso dalla Regione I due nuovi casi rappresentano un minimo storico del contagio da coronavirus. Il tutto, rapportato all'alto numero di tamponi in un giorno, 3354, testimonia come al momento il contagio sia sotto controllo. I casi totali di coronavirus fin qui in Toscana sono 10.088 mentre i guariti raggiungono quota 7802. 

I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 246.052, 3.365 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 3.354. Gli attualmente positivi sono oggi 1.255, -9,1% rispetto a ieri. Si registrano 2 nuovi decessi: 1 uomo e 1 donna, con un’età media di 85 anni.

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi. Sono 3.458 i casi complessivi a oggi a Firenze (1 in più rispetto a ieri), 564 a Prato, 674 a Pistoia, 1.046 a Massa Carrara, 1.361 a Lucca, 891 a Pisa, 555 a Livorno (1 in più), 676 ad Arezzo, 438 a Siena, 425 a Grosseto. 

Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid, che oggi sono complessivamente 142, 11 in meno di ieri (meno 7,2%), di cui 31 in terapia intensiva (4 in più rispetto a ieri, più 14,8%). È il punto più basso raggiunto dal 11 marzo 2020 per i ricoveri totali.

Relativamente alla provincia di notifica, le persone decedute sono: 1 a Firenze, 1 a Massa Carrara. Sono 1.031 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 380 a Firenze, 46 a Prato, 79 a Pistoia, 144 a Massa Carrara, 135 a Lucca, 85 a Pisa, 58 a Livorno, 45 ad Arezzo, 30 a Siena, 21 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano, ma erano residenti fuori regione.