La Ginnastica Petrarca apre il 2024 di corsi e lancia la nuova app

Le attività ripartiranno lunedì 8 gennaio per bambini e bambine a partire dai quattro anni di età

Ginnastica Ritmica
Ginnastica Ritmica

Arezzo, 5 gennaio 2024 – La Ginnastica Petrarca alza il sipario sportivo targato 2024. Le attività ripartiranno lunedì 8 gennaio quando gli oltre trecento atleti e atlete di tutte le età torneranno in pedana per la seconda parte di stagione che proseguirà senza sosta fino all’estate e che vedrà la società aretina rinnovare il proprio impegno nell’insegnamento di tutte le diverse discipline del panorama ginnico.

La ripresa rappresenterà un’occasione di ritrovo per tutti i tesserati dopo la pausa natalizia e dopo le emozioni dello spettacolo di fine anno al palasport Estra “Mario d’Agata”, ma allo stesso tempo offrirà ai nuovi aspiranti ginnasti a partire dai quattro anno l’opportunità di vivere due lezioni gratuite in cui scoprire e provare lo sport.

Le bambine e i bambini verranno inseriti nei corsi ludico-motori di avviamento dove istruttori qualificati e brevettati garantiranno la qualità di un’attività orientata a un armonioso sviluppo fisico e motorio. Ogni atleta sarà poi orientato verso la disciplina più adatta alle proprie caratteristiche e passioni, dando il via a un percorso che potrà poi proseguire con l’ingresso nei settori pre-agonistici o agonistici di Ginnastica Ritmica e Ginnastica Artistica Maschile e Femminile che, al fianco della Gymnaestrada, vedono la Ginnastica Petrarca impegnata in ambito regionale, nazionale e anche internazionale.

Il programma dei corsi è arricchito poi dalla Ginnastica per Adulti e dalla Ginnastica per la Terza Età che permetteranno di svolgere un’attività motoria con elementi tratti da diverse discipline e basati sull’esecuzione di movimenti naturali del corpo. La grande novità in apertura del 2024 è rappresentata dal lancio della app “Ginnastica Petrarca 1877”, già scaricabile gratuitamente su ogni dispositivo mobile tramite Google Play per Android e App Store per Apple.

La volontà della società è stata di offrire un ulteriore servizio alle famiglie e ai tesserati con una nuova esperienza digitale capace di avvicinare ulteriormente la palestra e l’utente, mettendo a disposizione uno strumento accessibile, coinvolgente e semplice da utilizzare in qualsiasi momento.

La app permetterà di restare aggiornati su orari, luoghi e istruttori dei singoli corsi, ma sarà arricchita anche di ulteriori funzionalità quali la messaggistica di gruppo, la ricezione di news personalizzate e il pagamento diretto di quote e abbonamenti. «La Ginnastica Petrarca vuole essere per le proprie ragazze, i propri ragazzi e le rispettive famiglie un’esperienza da vivere ogniqualvolta lo si voglia - commenta il Presidente Simone Rossi.

- Mettere a disposizione un’esperienza digitale quale la app, per quanto certamente “avanti” nella cultura comune dello sport dilettantistico, non è un modo per rincorrere l’innovazione, ma è un modo per essere ancor più vicini a coloro a cui si rivolge la nostra offerta e ancor più facilmente accessibili per la nostra città.

Ma soprattutto è un modo ulteriore per parlare la stessa lingua dei nostri tesserati, sempre in evoluzione nello stile e nelle forme e sempre ricca di esigenze nuove e diverse».