Coronavirus
Coronavirus

Arezzo, 4 marzo 2020 - Si sono agggravate le condizioni del sessantenne di Poppi contagiato dal coronavirus. L'uomo, che si trovava nel reparto di malattie infettive dell'ospedale San Donato, è stato trasferito in giornata in rianimazione per sopraggiunti problemi di natura respiratoria. Riserbo da parte della struttura sanitaria sul quadro clinico.

Anche la moglie è stata trovata positiva al coronavirus dopo il terzo tampone a cui è stata sottoposta. I primi due avevano dato esito negativo ma il quadro non era chiaro e per questo i medici hanno effettuato un terzo esame. La donna rimane dunque ricoverata nel reparto di malattie infettive.