JOVANOTTI A CORTONA_26727145_051003
JOVANOTTI A CORTONA_26727145_051003

Arezzo, 15 aprile 2019 - Questa sera a Striscia la notizia (appuntamento su Canale 5 alle 20.35) Jovanotti riceverà il Tapiro d'oro per la polemica con Reinhold Messner per il suo concerto a Plan de Corones (Bolzano-Alto Adige).

Intercettato nel suo studio di registrazione a Cortona da Valerio Staffelli, ("Ma sior Jovanotti, che mi combina...) il cantante commenta: "Quando mi hanno proposto di fare il concerto in montagna ho pensato fosse un fuoriprogramma rispetto al tour nelle spiagge che abbiamo organizzato. Io non conosco Plan de Corones, pero' so che ci hanno fatto il Giro d'Italia, che ci hanno fatto un sacco di concerti, che ci arrivano migliaia di persone tutti gli anni. Quando ho letto l'intervista di Messner sono rimasto un po' stupito. Secondo me e' un equivoco. Andremo su tra l'altro con una struttura a impatto limitatissimo e con il WWF".

A questo punto fa incontrare il Tapiro e il Panda del WWF e propone: "Mettiamoli insieme! Se nasce il Pandiro potrebbe diventare il Tapiro ecologico. Se uno fa danni ecologici gli si da' il Pandiro".

Jovanotti poi racconta un suo incontro con l'alpinista in Pakistan nel 2000: "Sono andato li' per stringere la mano a una leggenda. Non ha neanche alzato lo sguardo e mi ha detto: "Non vedi che sto lavorando?". Forse era immerso nei pensieri impegnativi di quello che lo aspettava, pero' in quel momento mi ha addirittura un po' impaurito". Poi saluta Staffelli con una versione rivisitata della canzone Ragazzo fortunato dedicata a Striscia.