Camaiore, 8 settembre 2016 - Bagarre in consiglio comunale obbliga il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto a chiedere l'intervento dei carabinieri. Il sindaco ha dapprima sospeso l'assemblea, poi avvertito i militari per paura che la situazione degenerasse. A sollecitare l'intervento delle forze dell'ordine anche qualche consigliere offeso.

Lo scontro in aula si è acceso soprattutto durante la discussione sull'accoglienza dei migranti. Sono volate parole grosse e qualche spintone. Presente anche un agente della polizia municipale.