Siena, 19 aprile 2017 - CAPITANO Andrea Franchi, facendo il giro dei fantini dopo la rielezione nell’Istrice, ha trovato una situazione così ingessata come si dice?

«Sicuramente sì. Le quattro Contrade che devono ancora uscire cambiano molto gli schemi».

Potrebbe venire fuori anche Camollia?

«Nel caso si corrono due Carriere: proveremo a spostare qualche equilibrio».

Non ha negato la ‘corte’ ad Andrea Mari. Non sarà semplice...

«Corte... ho sempre detto che riparto dalle situazioni che l’Istrice aveva sempre tenuto in piedi. Andrea è un fantino che io personalmente ho montato e aveva vinto all’epoca solo un Palio. L’ho sempre seguito, con lui ho buon rapporto e nutro rispetto».

Una battuta Mari l’avrà pur fatta sul rientro di Franchi...

«‘E ora che sei tornato che vuoi fare’, mi ha detto!»

LEGGI L'INTERVISTA NEL GIORNALE IN EDICOLA