Arezzo, 3 dicembre 2017 - Il Prato perde per 1-0 sul campo dell'Arezzo. I padroni di casa segnano il gol decisivo al 38' con Moscardelli che sfrutta una palla non trattenuta da Alatra. Il Prato va vicino al pareggio all'11' della ripresa con una palla messa in mezzo da Ceccarelli: Borra manca la sfera in uscita, ma nessuno laniero riesce ad approfittarne

Il tabellino

AREZZO (4-3-1-2): Borra; Luciani (39' st Talarico), Varga, Rinaldi, Sabatino; Yebli (18' st Muscat), De Feudis, Corradi; Foglia; Cutolo, Moscardelli (23' st Di Nardo).
A disposizione: Ferrari, Cellini, Muscat, Ravanelli, D’Ursi, Criscuolo, Gerardini, Quero, Franchetti, Disanto.
Infortunati: Cenetti, Ferrario. Diffidati: Rinaldi, Sabatino, Corradi.
Allenatore: Massimo Pavanel.

PRATO (4-3-3): Alastra; Ghidotti (24' st Tchanturia), Demoleon, Marzorati, Seminara (1' st Badan); Marini, Guglielmelli (40' st Rozzi), Bonetto (17' st Liurni); Ceccarelli, Orlando (40' st Vangi), Piscitella.
A disposizione: Sarr, Cecchi, Calzolai, De Simone, Rozzi, Giannini.
Allenatore: Pasquale Catalano.
ARBITRO: Alessandro Meleleo di Casarano (Robert Avalos di Legnano – Stefano Rondino di Piacenza).
RETI: pt 38' Moscardelli.
Note - Spettatori: 1.500 circa. Recupero: 8' + 4'. Angoli: 6-2