Prato, 14 marzo 2017 - La Polizia Municipale ha sequestrato un terreno in via del Pozzo, a Paperino, utilizzato come discarica di rifiuti inerti e come zona di sosta abusiva per roulotte e camper appartenenti a cittadini "camminanti". L’operazione, compiuta questa mattina, ha visto impegnata una pattuglia della unità Motociclisti e della Territoriale esterna, coordinate dall’Ufficiale di territorio. Il terreno sequestrato è risultato di proprietà di V.D. cittadino pratese di 65 anni, al quale, è emerso, i "camminanti" avevano già effettuato il pagamento di una quota di affitto. In base al nuovo Decreto sulla sicurezza urbana, del febbraio 2017, oltre al sequestro dell’appezzamento, sono stati notificati 7 allontanamenti dall’ area con le relative sanzioni. Anche a V.D. se pur residente nella frazione pratese, è stato notificato lo stesso allontanamento.