Pisa, 31 dicembre - E’ entrato e ha minacciato la titolare. A raccontarlo è proprio lei, la dottoressa proprietaria della parafarmacia di Tramontana sul lungarno Pacinotti a Pisa e che si farà refertare al Pronto soccorso anche se per fortuna non è rimasta ferita in modo grave. La donna ha avuto la prontezza di fermare l’uomo che la stava aggredendo. «Mi ha prima minacciato verbalmente – spiega – voleva i soldi e mi ha spinta dietro al banco». Poi, «si è buttato sul denaro della cassa ed è fuggito via con le banconote in mano». A quel punto, la dottoressa si è attaccata al giubbotto dell’individuo. «Ho cercato di trattenerlo e lui mi ha trascinato fuori. Così ho gridato aiuto. Sono stati i passanti a soccorrermi e, nel frattempo, a chiamare la polizia». L’auto delle Volanti è arrivata in poco tempo e ha trovato l’uomo ancora lì. Si tratta di un giovane colombiano che è stato fermato per tentata rapina, in attesa della direttissima che si terrà questa mattina.