Firenze,m 14 settembre 2017 - E' stato eseguito intorno alle 18,30, dopo oltre otto ore di trattative, lo sfratto in un'abitazione di via del Pellegrino, a Firenze.

Gli inquilini, una coppia con due figlie maggiorenni, prima, si sono barricati in casa impendendo l'accesso delle forze dell'ordine. Quando gli agenti si sono avvicinati con un fabbro per eseguire l'accesso, i quattro hanno rotto un vetro soprastante la porta d'ingresso, iniziando a gettare oggetti, tra cui alcuni coltelli, contro i poliziotti, ferendone alcuni. Un altro poliziotto è rimasto lievemente ferito quando è intervenuto per disarmare una delle donne, che brandiva un coltello minacciando di auto-lesionarsi. Gli inquilini sono stati portati in questura per accertamenti.