Carovana solidale al valico di Rafah