Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
20 mag 2022

Lo Strettoia fa sul serio Beca piegata con tre gol

Calcio: al torneo delle contrade di Pietrasanta la squadra di Poli dimostra tutte le sue ambizioni di arrivare sino in fondo. Apre e chiude Di Martino

20 mag 2022

PIETRASANTA – Un ambizioso Strettoia (nella foto in alto) fa su l’esordio al torneo delle Contrade del Carnevale di Pietrasanta superando 3-0 Il TiglioLa Beca (nella foto in basso), squadra volenterosa ma decisamente poco pungente in attacco. Partita molto corretta, godibile e nel complesso equilibrata e che si accende alla mezz’ora circa quando Cimardi viene atterrato in area. Dal dischetto Di Martino (giocatore militante in Eccellenza) fredda Tarabella per l’1-0.

È lì che la partita prende una direzione precisa, a favore dello Strettoia, anche perché dopo una manciata di minuti il raddoppio è servitoStrettoia. Azione tambureggiante degli uomini di Poli con Di Martino che assiste Consigli che si libera in area e non perdona. Il TiglioLa Beca è soprattutto Barbetti che sfiora la rete su punizione per poi ripetersi, nella ripresa, con un bel colpo di testa che chiama Mariani alla grande risposta. A 20’ il solito Di Martino, vero man of the match, parte da centrocampo e dopo essersi bevuto un paio di avversari appoggia in rete chiudendo la partita.

I commenti a fine partita. “Per quanto si è visto in campo il nostro successo - commenta Claudio Poli - è giusto. Abbiamo giocato bene nonostante le tante assenze e vogliamo ritagliarci un ruolo importante in questo sentito torneo. Siamo una squadra con qualità e con motivate velleità”. Incassa la sconfitta senza particolari patemi Marco Scarpelli de Il TiglioLa Beca: “Faccio I complimenti allo Strettoia e lo faccio anche ai nostri ragazzi che hanno giocato anche se sprecato troppo. Purtroppo quando fallisci le occasioni che crei, almeno tre e sempre con un pimpante Barbetti, alla fine finisci per pagare dazio”.

Sergio Iacopetti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?