Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

La lunga volata scudetto Retignano ancora in vetta

Terza categoria: la doppietta di Landi conferma gli stazzemesi al vertice. Bargecchia e Unione Quiesa Massaciuccoli vincono i due derby di giornata

Davide Ricci. , allenatore del Quiesa
Davide Ricci. , allenatore del Quiesa
Davide Ricci. , allenatore del Quiesa

Il primo dei due scogli maggiori che divide(va) il Retignano dal titolo è stato superato dagli stazzemesi che, pur senza lo squalificato Federico Tosi (che rientrerà sabato prossimo per lo scontro diretto a Capannori), si è sbarazzato del terzo incomodo Vorno. Lo ha fatto grazie ad una doppietta del sempre più determinante bomber Gianmarco Landi che sale così a 29 sigilli in questo campionato, trovando per altro il gol-partita del 2-1 al 91’ su rigore al termine di una partita molto vibrante nella quale il Retignano era rimasto anche in inferiorità numerica per il rosso a Consigli (reazione dopo un bruttissimo fallo subito). Così, in attesa del "monday night" Atletico Marginone-Capannori gli stazzemesi risalgono a +4. Nel venerdì sera l’anticipo derby Bargecchia-Stiava non si è fatto mancare nulla venendo vinto 3-2 dai collinari (con reti di Palmieri, Rosi e Abdel Zghibri) mentre i gialloblù (che hanno segnato con Buonaccorsi e Bertilotti) hanno chiuso addirittura in 8 (espulsi Marinari dopo appena 12 minuti per discusso doppio giallo e poi nel finale Bertilotti e Cortopassi). Nell’altro derby, giocato ieri pomeriggio, l’Unione Quiesa Massaciuccoli ha battuto con doppietta di De Santi 2-1 la Montagna Seravezzina (in gol con Grotti). E domani sera posticipa pure l’Academy QM Massarosa, a Spianate.

La classifica del girone A di Lucca di Terza categoria ora si palesa così, a 3 giornate dalla fine e con ancora due posticipi di questa quartultima giornata da giocare domani sera: Retignano 57; Capannori* 53; Vorno 48; Bargecchia 33; San Lorenzo 31; Spianate* e Quiesa 29; Farneta 28; QM Massarosa* e Stiava 26; Altetico Marginone* 24; Montagna Seravezzina 23; Calcistica Popolare Trebesto 17; Aquila Sant’Anna 15. (* una gara meno)

Nel girone apuano (che era invece alla quintultima giornata) ha osservato il turno di riposo lo Sporting Forte dei Marmi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?