Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Il Capezzano non sbaglia gara La salvezza ormai è già acquisita

Il Capezzano rispetta il pronostico che lo vedeva favorito alla vigilia e si impone ancora una volta con autorità sulla Virtus Marina, tre punti che avvicinano ancora di più i rossoverdi alla matematica salvezza che adesso pare veramente cosa fatta, una volta di più è risultato decisivo il mancino di Avenza Nicola Benedetti, per il trequartista che solo da poco ha ripreso la condizione migliore sono ben cinque le reti segnate nelle due gare con i massesi, nel tre a zero finale c’è gloria anche per il centrocampista Federico Domenici, adesso il calendario delle ultime due domeniche può essere considerato favorevole con la trasferta sul campo della capolista Pontebuggianese a cui basta un punto per laurearsi campione e il finale casalingo con la già retrocessa Villa Basilica.

Esprime soddisfazione il tecnico Riccardo Coli: "Buona prestazione e vittoria meritata, dopo un avvio combattuto nella seconda frazione siamo venuti fuori e non c’è stata più storia, partita in cui ci siamo confermati ancora una volta un gruppo unito e compatto ed ancora una volta abbiamo gettato nella mischia diversi fuoriquota per continuare nel nostro progetto di crescita, siamo soddisfatti del cammino fatto e della nostra stagione".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?