Il regista Carlo Vanzina nel novembre scorso (Ansa)
Il regista Carlo Vanzina nel novembre scorso (Ansa)

Forte dei Marmi, 9 luglio 2018 - «Saremo sempre grati» a Carlo Vanzina per 'Sapore di marè, film «dalla vena nostalgica, divenuto un classico della commedia italiana» che è è riuscito a raccontare l'atmosfera della nostra località senza tempo». Così in una nota Bruno Murzi, sindaco di Forte dei Marmi (Lucca) esprime il cordoglio della cittadina della Versilia per la scomparsa di Vanzina, «un pensiero doveroso, dovuto al profondo legame, dapprima professionale, quindi affettivo, venuto a crearsi tra Forte dei Marmi ed il regista romano».

«Siamo molto rammaricati per la perdita di Carlo Vanzina, il nostro pensiero va prima di tutto alla famiglia - queste le parole del sindaco -. Tutti ricordiamo il film culto Sapore di mare del 1983, ambientato proprio nella nostra Forte dei Marmi. Un film leggero, ma non per questo vacuo o superficiale: con la spensieratezza che era solito proporre nei propri lavori, Carlo Vanzina ha saputo raccontare la società italiana, con le sue virtù e soprattutto con i suoi vizi».