di Augusto Austeri Possibile collaborazione per il calciomercato tra la Società rossoverde e Francesco Totti. L’ex capitano della Roma, come noto, oltre ad avere una scuola calcio, è a capo di un agenzia di scouting, la "Ct10 Management" e dallo scorso marzo è iscritto al Registro federale degli agenti domiciliati. In base al nuovo regolamento, dunque, può operare sul mercato italiano in simbiosi con Giovanni Maria...

di Augusto Austeri

Possibile collaborazione per il calciomercato tra la Società rossoverde e Francesco Totti. L’ex capitano della Roma, come noto, oltre ad avere una scuola calcio, è a capo di un agenzia di scouting, la "Ct10 Management" e dallo scorso marzo è iscritto al Registro federale degli agenti domiciliati. In base al nuovo regolamento, dunque, può operare sul mercato italiano in simbiosi con Giovanni Maria Demontis, agente Fifa presso il quale è appunto domiciliato. Nel team della Ct10 c’è anche Vincent Candela che ieri, insieme a Totti ha incontrato lo stato maggiore al completo della dirigenza rossoverde, ovvero il presidente Stefano Bandecchi, il suo "vice" Paolo Tagliavento e il diesse Luca Leone. Il summit, con annesso pranzo, si è svolto presso il campus Unicusano di Roma. Totti, tra l’altro, è da sempre in ottimi rapporti con il tecnico Cristiano Lucarelli, con cui ha avuto vari contatti anche durante la stagione agonistica, vedi tra l’altro l’incontro a Orvieto durante il periodo natalizio e i complimenti del "capitano" al Mister per la promozione delle fere. La grande reciproca stima che li lega si associa all’importante summit di ieri e lascia intendere che per qualche nuova pedina del settore giovanile e magari anche della prima squadra 20212022 la Ternana potrebbe rivolgersi proprio alla Ct10 Management. In casa rossoverde si sta anche lavorando per programmare ogni fase della preparazione estiva. Il ritiro e un pre-ritiro si svolgeranno dal 5 luglio al centro Coni di Tirrenia. A seguire la squadra rossoverde si trasferirà ad Acquasparta (probabilmente dal 26 luglio). A tale proposito, nella sede di Via della Bardesca c’è stato un incontro tra Paolo Tagliavento e Giovanni Montani, sindaco della cittadina umbra. Come riportato sul sito del Comune di Acquasparta, "si é parlato di nuove possibilità di collaborazione e importanti progetti che coinvolgeranno anche la società AMC’98". In ballo ci sarebbe un accordo per l’utilizzo del campo "Floro Finistauri", in cui la prima squadra rossoverde potrebbe allenarsi non solo in vista del campionato, ma anche durante lo svolgimento del medesimo.