Turisti (Foto archivio)
Turisti (Foto archivio)

Assisi (Perugia), 9 ottobre 2018 - PRESENTATA in estate, l’Assisi Welcome Card è destinata a giungere a maturazione in autunno. E’ data per imminente infatti la distribuzione di quello che – a luglio, in occasione della presentazione di Universo Assisi 2019 – era stato definito uno «strumento di accoglienza e di benvenuto»: una tessera gratuita a disposizione di chi soggiorna almeno una notte nelle strutture ricettive del comune di Assisi con la quale si potrà accedere a musei e monumenti della città a prezzo ridotto e usufruire di sconti su servizi turistici presso gli esercizi commerciali aderenti al circuito. Poi però, in concreto, se ne sono perse le tracce, con immancabili polemiche sia sul fronte politico sia su quello degli operatori, le accuse di fake-news da parte del Comune: comunque, in estate, nulla di fatto. Ora la giunta municipale ha deliberato per l’istituzione in via sperimentale della Assisi Welcome Card che mantiene le peculiarità annunciate, in scia anche con l’istituzione, dal primo di gennaio di quest’anno, dell’imposta di soggiorno.

Nella deliberazione viene ribadito che sarà distribuita gratuitamente a tutti i turisti che soggiorneranno almeno per una notte in una struttura ricettiva del Comune di Assisi e avrà la durata di un anno a partire dalla data di attivazione (la prima notte del pernottamento). Consentirà sconti sui servizi per la mobilità (parcheggi, taxi), per la visita ai musei cittadini e per gli acquisti. Il Comune di Assisi, come evidenziato ancora nell’atto di giunta, ha individuato un gruppo di soggetti che hanno manifestato la propria disponibilità ad aderire alla Assisi Welcome Card: musei comunali gestiti da Coopculture (foro romano, Rocca maggiore, Pinacoteca), Museo Diocesano e Cripta di S. Rufino, Fai con Bosco di San Francesco, Fondazione Cari Perugia Arte per la sede espositiva di Palazzo Bonacquisti (mostra «Una profondissima Quiete» fino al novembre 2018) esercizi commerciali aderenti a Confcommercio per Assisi W. Card, taxi, Saba Parcheggi Assisi, Associazione Guide Turistiche dell’Umbria (A.g.t.u.).