Pinacoteca e Garavelle per i bambini

Pasqua e pasquetta a Città di Castello con iniziative culturali per famiglie presso la Pinacoteca comunale e il Centro delle Tradizioni Popolari di Garavelle. Attività ludiche per bambini e degustazioni enogastronomiche legate alle tradizioni pasquali. Un'occasione per scoprire e valorizzare la cultura popolare.

Pinacoteca e Garavelle per i bambini

Pasqua e pasquetta a Città di Castello con iniziative culturali per famiglie presso la Pinacoteca comunale e il Centro delle Tradizioni Popolari di Garavelle. Attività ludiche per bambini e degustazioni enogastronomiche legate alle tradizioni pasquali. Un'occasione per scoprire e valorizzare la cultura popolare.

CITTÀ DI CASTELLO – "Pasqua e pasquetta" fra la Pinacoteca comunale e il Centro delle Tradizioni Popolari di Garavelle con iniziative mirate in special modo a famiglie con bambini. Tre di esse la "caccia al dettaglio", un gioco divertente per i più piccoli che arrivano al museo per osservare i particolari delle opere di Signorelli e Raffaello, permettendo di comprenderne meglio il messaggio artistico, subito dopo l’entrata, taccuino in mano, è iniziata la ricerca. Al museo etnografico delle tradizioni popolari di Garavelle, (giunto al compleanno dei settanta anni di attività) un’altra proposta legata alle tradizioni enogastronomiche con assaggi della colazione tipica di Pasqua e ovviamente, la possibilità di visitare una casa contadina del 1800, annessi e connessi. Il Centro delle Tradizioni Popolari di Garavelle dedicato a Livio della Ragione è stato istituito nel 1974, è dedicato alla salvaguardia della cultura popolare.