"Il passaporto per il lavoro"

Nove studenti su dieci trovano lavoro entro un anno dal diploma grazie ai percorsi di studio di Its Umbria Academy. L'offerta formativa gratuita e le borse di studio rendono l'accademia inclusiva. L'accesso ai percorsi richiede un diploma di scuola secondaria e un esame di ammissione.

"Il passaporto per il lavoro"
"Il passaporto per il lavoro"

Nove studenti su dieci trovano lavoro entro un anno dal conseguimento del diploma e soprattutto lo trovano in un campo correlato al loro percorso di studio. È il risultato, certificato da Indire, dei percorsi di studio di Its Umbria Academy che offre corsi in tecnologie e scienze applicate articolati in cicli di durata biennale e coinvolge importanti attori del mondo del lavoro e dell'istruzione pubblica, dagli istituti secondari superiori fino all’università. I percorsi formativi, sviluppati sulla base delle esigenze del sistema produttivo regionale, sono emanazione di una Fondazione regionale, che conta oltre 70 soci tra istituzioni, associazioni di categoria, istituti scolastici, ordini professionali e imprese, di cui è vice presidente Vasco Gargaglia. Ma a chi si rivolgono i percorsi? A giovani diplomati e a coloro che desiderano approfondire i propri studi per acquisire competenze tecnologiche e favorire un ingresso qualificato nel mondo del lavoro. Qual è il principale punto di forza? Oltre alle ottime possibilità occupazionali che offre, un indiscutibile punto di forza è la sua inclusività, poiché l’offerta formativa è totalmente gratuita. Inoltre, l’Accademia offre borse di studio a tutti gli studenti ammessi ai corsi. Stiamo investendo oltre 6 milioni di euro per potenziare i laboratori nei campus di Perugia, Foligno e Terni, qualificando ulteriormente didattica e competenze degli studenti". Come si accede ai percorsi? "I requisiti di accesso ad Its Umbria Academy consistono nel possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o di un diploma professionale, integrato da un percorso di istruzione superiore di durata annuale. Ogni anno vengono pubblicati dei bandi per ciascuno dei percorsi che sono a numero chiuso, l’ingresso quindi è subordinato a un esame e a un colloquio di ammissione".