Cinque ori, un argento e un bronzo per la Chimera Nuoto alla finale del Campionato Regionale Esordienti B di Livorno

I giovani atleti della società aretina nati tra il 2013 e il 2015 hanno festeggiato cinque ori, un argento e un bronzo

chimera

chimera

Arezzo, 5 luglio 2024 – Cinque ori, un argento e un bronzo per la Chimera Nuoto alla finale del Campionato Regionale Esordienti B di Livorno. La manifestazione ha impegnato gli atleti nati tra il 2013 e il 2015 di quarantaquattro squadre da tutta la Toscana e, tra questi, erano presenti anche venti giovani nuotatori della società aretina che si sono messi alla prova nelle varie specialità, con positivi piazzamenti che sono valsi il nono posto nella classifica generale.

Tra i protagonisti della prova sono rientrati i ragazzi del 2013 con Giorgio Raffi che si è laureato campione regionale nei 200 stile libero e nei 100 dorso, mentre un oro nei 100 misti e un argento nei 50 rana sono stati vinti da Francesco Menchetti e un bronzo nei 200 stile libero è andato al collo di Bernardo Cerofolini. Le altre due vittorie sono arrivate nelle staffette con i primi posti nella 4x50 misti e nella 4x50 stile libero centrati da Cerofolini, Menchetti, Raffi e Mattia Bianchini. Quest’ultimo atleta ha impreziosito la propria partecipazione al Campionato Regionale con un quinto posto nei 200 stile libero e un settimo posto nei 50 farfalla, poi positivi piazzamenti sono stati conseguiti da Maria Chiara Bracciali (sesta nei 200 stile libero), Noemi Cappanni (settima nei 100 stile libero), Aurora Bassi (ottava nei 50 dorso), Daria Maria Sidon (ottava nei 200 stile libero) e Asia Bartolucci (nona nei 50 rana). Bei risultati sono giunti anche dalle staffette femminili con il quarto posto nella 4x50 stile libero e i noni posti nella 4x50 rana e nella 4x50 farfalla. La squadra della Chimera Nuoto presente a Livorno ha fatto inoltre affidamento su Olivia Beneforti, Luca Capanni, Viola Cenciarelli, Maria Sole Cetarini, Alice Flora Cetoloni, Anna Gambini, Nike Gori, Andrea Lumachi, Riccardo Pasquini, Elisa Rossi e Simone Venezia che hanno vissuto una positiva esperienza di confronto e di crescita.

Nel frattempo, la società aretina è stata impegnata su più fronti con atleti di diverse categorie e, tra i risultati di maggior spessore, rientra il terzo posto su ventiquattro società da tutta Italia festeggiato al sesto trofeo “Città di Chianciano Terme” in virtù di quindici ori, sei argenti e nove bronzi. Tre primi posti sono stati centrati da Gaia Burzi (prima nei 400 misti, nei 50 stile libero e nei 200 misti, e seconda nei 100 stile libero), da Eleonora Camisa (prima nei 100 farfalla, nei 50 farfalla e nei 100 stile libero, e seconda nei 50 stile libero) e da Margherita Mattioli (prima nei 100 farfalla, nei 200 farfalla e nei 100 stile libero), inoltre un poker di medaglie è merito di Sofia Donati (prima nei 50 dorso e nei 100 dorso, e seconda nei 50 farfalla e nei 100 farfalla). Il medagliere è stato poi arricchito da Gabriele Mealli (primo nei 400 stile libero e nei 200 stile libero), Fabio Ferrari (primo nei 200 farfalla, secondo nei 200 dorso e terzo nei 100 farfalla), Tommaso Senesi (primo nei 100 dorso, secondo nei 100 stile libero e terzo nei 50 stile libero), Eleonora Mazzeschi (prima nei 400 stile libero e seconda nei 200 stile libero), Vittoria Ermini (seconda nei 50 rana), Morgana Milagros Domenichelli (terza nei 400 misti e nei 200 stile libero), Matteo Lucci (terzo nei 200 misti) e Isabella Sacchetti (terza nei 100 farfalla).

Soddisfazioni sono infine arrivate dall’ultima gara del Campionato Regionale Propaganda di nuoto sincronizzato che, a Prato, è stata dedicata alla specialità dei balletti. I migliori piazzamenti sono merito di Asia Bonarini del 2008 che si è piazzata al primo posto della classifica delle Junior e della squadra delle Ragazze formata da Bianca Guidotti, Asia Casucci, Celeste Dell’Eugenio, Martina Iebba, Noa Lothian, Asia Mercatelli, Sofia Pancini e Vittoria Tegoli che ha meritato il terzo posto con l’esercizio collettivo. La gara ha visto brillare anche Adele Capria e Asia Casucci che, entrambe quarte, hanno sfiorato il podio rispettivamente nelle categorie Esordienti A e Assoluti, poi il gruppo aretino è stato completato da Costanza Del Cucina, Emma Magi e Gaia Silvestri.