Atletica, show di Diaz nel triplo: vince la tappa cinese della Diamond League e batte il campione del mondo

Il cubano naturalizzato italiano è tesserato dall’Atletica Libertas Unicusano di Livorno. Ha saltato 17.43 rispetto al 17.22 di Zango

Andy Diaz

© TVRG foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas

Livorno, 2 settembre 2023 – Il cubano naturalizzato italiano Andy Diaz Hernandez ha vinto la gara di salto triplo del meeting di Diamond League a Xianmen, in Cina, con la misura di 17.43 (0,7 m/s di vento contrario) piazzata all'ultimo tentativo. Per lui è il secondo successo stagionale nel massimo circuito internazionale dopo quello del Golden Gala a Firenze, quando firmò il record italiano di 17.75 metri. Diaz è riuscito a battere il campione del mondo, oro a Budapest, Hugues Fabrice Zango, del Burkina Faso, che si è piazzato secondo con 17.22, terzo lo statunitense Donald Scott (16.65)

Il neo azzurro era fuggito dal ritiro della nazionale cubana che, di ritorno dall'Olimpiade di Tokyo, aveva effettuato una sosta a Madrid. Dopo aver passato dei giorni a dormire perfino in strada era riuscito a rifugiarsi in Italia e successivamente era stato tesserato dall'Atletica Libertas Unicusano di Livorno. Nel febbraio scorso il Consiglio dei Ministri gli ha conferito la cittadinanza italiana per meriti sportivi.