Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Guglielmo Ascheri lascia la Emma Villas Il rapporto di collaborazione finirà a giugno "Sono stati otto anni davvero bellissimi"

Guglielmo Ascheri (nella foto) lascia la Emma Villas. Lo ha annunciato ieri la società biancoblù in una nota: il rapporto di collaborazione professionale sarà consensualmente risolto alla data del 30 giugno. "Sono stati otto anni bellissimi caratterizzati da forti emozioni ed enormi gratificazioni - si legge nella lettera di saluto che Ascheri ha scritto sul sito ufficiale della Emma Villas -. Anni vissuti intensamente, entusiasmanti, ricchi di vittorie e sconfitte attraverso le quali siamo cresciuti, abbiamo fatto esperienza ed abbiamo programmato al meglio il domani. Stagioni in cui sono stati raggiunti traguardi probabilmente ai più impensabili. Stagioni in cui la volontà di apportare il proprio contributo, il proprio supporto, alla costruzione di un nuovo progetto sportivo-imprenditoriale hanno prevalso su tutto. Il risultato oggi raggiunto è ciò che mi rende, più di ogni altra cosa, orgoglioso ed onorato del percorso fatto. Adesso è arrivato il momento di salutarsi, di separare le nostre strade e di aprire un nuovo percorso professionale e di vita; sicuro che le esperienze di questi anni saranno prezioso tesoro sul quale poter far affidamento. Saluto con la consapevolezza del posizionamento che il modello Emma Villas ha oggi acquisito a livello localenazionale; un modello a cui in molti fanno riferimento e che ha tutte le carte in regola per ambire a divenire nel tempo vero protagonista dei vertici del movimento pallavolistico italiano. Saluto con l’auspicio che quanto realizzato possa rimanere più a lungo possibile patrimonio della città di Siena e che sempre più possa rappresentare una reale opportunità di sviluppo per un intero territorio. Un grande grazie alle tante persone che, ad ogni livello di relazione e partecipazione, hanno sostenuto e creduto nel lavoro che ho portato avanti, giorno dopo giorno. Un doveroso ringraziamento al presidente Bisogno per la fiducia che sin da quella lontana primavera del 2014 ha incondizionatamente riposto nel mio operato. E’ stata una grande avventura alla quale sarò sempre vicino! Un abbraccio a tutti e sempre Forza Emma Villas". Per Ascheri si parla di un possibile approdo in Rcs, mentre nell’organigramma societario della Emma Villas, con mansioni più tecniche, dovrebbe arrivare Gabriele Cottarelli, ex direttore sportivo della Copra LPR Piacenza, team manager della Gruppo Consoli Brescia e di tante altre società tra la SuperLega e la serie A2. Oggi è in programma una conferenza stampa del presidente Bisogno in cui sarà illustrato nei dettagli il nuovo management. Stefano Salvadori

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?