Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

"Gruppo fantastico Contenti di aver centrato la salvezza

Il match analyst bianconero Andrea Fardone, arrivato a Siena con Pasquale Padalino, ha analizzato al Fol la stagione della Robur. "Siamo arrivati in un momento critico, e più che alla parte tattica abbiamo pensato a compattare l’ambiente – ha affermato –. In questo il mister è stato bravissimo. Poi ha provato a dare una sua idea di gioco, ma in molte occasioni non è stato possibile metterla in pratica, vuoi per gli infortuni, le squalifiche, le gare ravvicinate… Però ci sono state anche buone partite. Tipo quella con il Modena, un’ottima prestazione anche a livello tattico". "Quando siamo subentrati abbiamo notato una percentuale molto alta di lanci lunghi – ha proseguito –. Non provando a giocare, la squadra si allungava senza costruire la manovra. Padalino è intervenuto anche con allenamenti mirati per costruire, per non alzare la palla, per cercare di imbastire la manovra dal basso. La percentuale in effetti si è abbassata". Sull’esperienza in bianconero. "Sono stato benissimo. I tifosi ci hanno accolto molto bene: normale che all’inizio fossero scettici, eravamo il quarto staff. Abbiamo formato un gruppo di lavoro fantastico. Siamo contenti per la salvezza, ci dispiace non aver messo la ciliegina sulla torta con i play off, ce lo saremmo meritato".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?