Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

"E’ una gara molto difficile Il Poggibonsi non molla"

Mister Calderini parla della trasferta sull’Amiata: "Dalla seconda posizio in classifica, cercheremo comunque di offrire il meglio fino in fondo"

Il tecnico Stefano Calderini
Il tecnico Stefano Calderini
Il tecnico Stefano Calderini

"Partita ad alto coefficiente di difficoltà". Non ha dubbi il tecnico dei Leoni, Stefano Calderini, nel fotografare alla vigilia, al termine della preparazione, la trasferta odierna dei giallorossi sul terreno della Pianese con fischio di inizio alle 16. "Avremo di fronte, sul campo di gioco in sintetico, una squadra ben diversa rispetto al match di andata nel turno prenatalizio. La Pianese si è resa protagonista di un girone di ritorno di buon livello. Dal nostro punto di vista – osserva Calderini – cercheremo comunque di offrire il meglio sino in fondo, dalla nostra seconda posizione in graduatoria".

Poggibonsi e Pianese potrebbero perfino ritrovarsi in qualità di rivali tra un paio di settimane nei playoff della serie D, ma questo è un aspetto che per il momento non viene preso in considerazione, come è giusto, dall’ambiente di viale Marconi. Restano infatti da disputare 180 minuti della stagione regolare, dopodiché saranno pronunciati i verdetti definitivi. Quanto allo schieramento di avvio di questo pomeriggio per il Poggibonsi, non è escluso un avvicendamento tra i pali.

La maglia numero 1 potrebbe andare al giovane Venè, utilizzato fra i titolari in tre circostanze nell’arco di questo campionato. Si prospetta una domenica di riposo dunque per il portiere Pacini, che nel corso del torneo ha ampiamente dimostrato di essere senz’altro uno dei migliori nel suo ruolo, nell’universo dei dilettanti nazionali.

Ancora assente per squalifica a centrocampo Mazzolli - seconda e ultima giornata di stop a suo carico - mentre nello stesso settore della mediana è pronto a rientrare Camilli, il capitano, assente allo stadio Armando Picchi una settimana fa, nel poker inflitto dal Poggibonsi alla Pro Livorno Sorgenti, proprio a causa di un provvedimento del giudice sportivo. La direzione di gara sull’Amiata è affidata a Valerio Vogliacco di Bari. Assistenti, Marco Giudice di Frosinone e Alessandro Rastelli di Ostia Lido. Ecco la possibile formazione dei Leoni.

Poggibonsi: Venè, Rimondi, Simoncini, Gistri, De Vitis, Borri, Donati, Camilli, Motti, Riccobono, Bellini.

Paolo Bartalini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?