Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 ago 2022
5 ago 2022

"Amichevole positiva, bene il palleggio ma dobbiamo essere un po’ più cinici Lavoriamo per la Coppa Italia del 21"

5 ago 2022

Al termine dell’allenamento congiunto vinto contro l’Unipomezia, il secondo del precampionato bianconero dopo quello contro il Benevento, ha parlato Luigi Silvestri (nella foto), schierato titolare in coppia con Crescenzi ed in campo per tutta la gara. "Un ottimo test – ha detto il centrale siciliano - abbiamo fatto un buon palleggio come ci chiede il mister. Ma dobbiamo essere più cinici sotto porta e sfruttare le occasioni che ci capitano per evitare poi sofferenze nel finale". Pur nella fatica di un secondo test stagionale con un clima torrido le indicazioni sono state molto positive. "Ovvio che questi test servono per mettere minuti nelle gambe e trovare amalgama giusto gli equilibri che poi ci serviranno durante le gare vere. Adesso giochiamo tra pochi giorni contro il Gubbio in un test più probante e anch’esso ci servirà per trovare la condizione migliore in vista della Coppa Italia del 21 agosto". Dal punto di vista personale l’ex centrale di Messina, Vibo Valentia e Avellino sembra in crescita. "Con le idee del mister mi trovo molto bene sinceramente, mi sto abituando anche alla difesa a quattro dopo anni in cui ho giocato a tre. Abbiamo fatto un bel primo tempo – sottolinea Silvestri tornando su cosa non è andato bene - poi siamo calati fisicamente e siamo stati meno brillanti. Ho giocato tutta la gara, mi sto trovando bene con Crescenzi che conoscevo da avversario. Abbiamo le stesse idee, ci stiamo trovando bene e stiamo crescendo in termini di feeling. Il ritiro è molto duro ma ci sta – ha concluso Silvestri al sito ufficiale del club - perché con servirà a mio avviso. Se seguiamo il mister possiamo mettere in difficoltà chiunque".

g.d.l.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?